Stampa

'La tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani nelle Marche'

L'evento si terrà venerdì 6 dicembre 2019 presso il Museo Archeologico Nazionale delle Marche di Ancona

Sarà una giornata di confronto e sensibilizzazione sulla tratta e il grave sfruttamento, arricchita da due appuntamenti: alle 17:30 un convegno, in cui sarà analizzato il fenomeno con un approfondimento sugli interventi antitratta in corso sul territorio; alle 21:15 un concerto di musica jazz dove la voce della cantante afroamericana Joy Garrison sarà accompagnata da esecuzioni musicali e letture di testi significativi per la lotta contro la schiavitù, la segregazione, il razzismo.

Nella Regione Marche la tratta di esseri umani è visibile nella prostituzione di strada, ma è presente in tutti i settori economici: agricoltura, edilizia, commercio, e nell'accattonaggio organizzato e forzato. On the Road, in collaborazione con l'Associazione Free Woman, con il patrocinio e supporto del Comune di Ancona, della Regione Marche, dell'Ufficio del Garante dei diritti della persona della Regione Marche, di Fidapa, Soroptimist e Club Inner Wheal di Ancona e del Museo Archeologico Nazionale di Ancona, intende così aprire uno spaccato su questo fenomeno e promuovere la partecipazione attiva di tutti i cittadini per contrastare lo sfruttamento a favore di sane attività economiche nel rispetto dei diritti inviolabili della persona.

L'ingresso è gratuito e ci si può iscrivere accedendo a questo form.

Scarica la locandina dell'evento

Scarica il programma dell'evento

 
.

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.