Stampa

Presentazione del libro 'Droga, set e setting. Le basi del consumo controllato di sostanze psicoattive'

A Roma, il 29 gennaio. Organizzano Forum Droghe, CGIL e CNCA

Forum Droghe – CGIL – CNCA

Mercoledì 29 gennaio 2020
Ore 17.00
CGIL – Sala Santi
Corso d'Italia 25 – Roma

Presentazione del libro
"Droga, set e setting. Le basi del consumo controllato di sostanze psicoattive"
Edizione italiana di Drugs, set and setting di Norman E. Zinberg (Ed. Gruppo Abele, 2019)

Le droghe sono davvero incontrollabili e il loro uso porta davvero a un destino di dipendenza? Questo dicono paradigmi e credenze dominanti. Negli anni '70, Norman Zinberg libera il suo sguardo di clinico e di ricercatore e legge i consumi di droghe da una diversa prospettiva: comportamenti umani connotati da intenzioni, apprendimenti, culture. E scopre che, come avviene per l'alcool, anche per le sostanze illegali la produzione e la diffusione di norme e rituali sociali consente alla maggioranza dei consumatori di usare in modo controllato, compatibile con la loro vita sociale. In questo libro, divenuto un "classico" della letteratura scientifica sulle droghe, Zinberg focalizza i fattori set e setting e apre a una interpretazione libera da pregiudizi. Una prospettiva quanto mai attuale in tempi di diffusa normalizzazione dei consumi, una opportunità per ripensare gli attuali modelli culturali e operativi.

Denise Amerini
CGIL Nazionale, Area welfare, Responsabile dipendenze

Claudio Cippitelli
Sociologo, Cooperativa Sociale Parsec

Fabrizio Mariani
Responsabile area sostanze e vulnerabilità del CNCA

Paolo Nencini
già Ordinario di farmacologia, direttore del Master in Tossicodipendenze, Unitelma Sapienza

ne discutono con i curatori dell'edizione italiana
Susanna Ronconi e Stefano Vecchio, Forum Droghe
Grazia Zuffa, la Società della Ragione

Ingresso libero

Informazioni:
welfare@cgil.it, segreteria@forumdroghe.it
www.fuoriluogo.it

 

 
.

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.