Stampa

INDiCI, un progetto sui comportamenti a rischio dei minorenni nell'uso del digitale

Promosso da Open Group con IFC-CNR, Associazione ASA e Forum Droghe, in collaborazione con il CNCA

INDiCI (Intervento per Nuove Generazioni Digitali Consapevoli e Informate) è un progetto finanziato dalla presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento politiche antidroga, nell'ambito dell'avviso pubblico "Prevenzione e contrasto al disagio giovanile"- Ambito III "Sensibilizzazione dei minori per favorire un uso controllato e responsabile del web, evitando il loro accesso a siti pericolosi in quanto luoghi di reperimento di sostanze psicoattive dannose per la salute".

Il progetto, della durata biennale (12 marzo 2018-11 marzo 2020), vede come capofila Open Group in partnership con Istituto di Fisiologia Clinica di Pisa (IFC) - CNR, l'Associazione ASA, Forum Droghe e la collaborazione con il CNCA.

Gli interventi saranno realizzati in una dimensione sovraregionale tra le città di Bologna, Firenze, Pisa e Roma e con una ricaduta nazionale.

L'obiettivo è raccogliere dati che restituiscano una fotografia dei comportamenti a rischio dei minori nell'uso del digitale, con particolare riferimento all'eventuale reperimento di sostanze attraverso il web, e costruire interventi e sperimentare azioni che, a partire dall'indagine realizzata, puntino alla sensibilizzazione dei minori per favorire un uso consapevole e responsabile del web.

Il progetto si sviluppa in sette azioni:

- Coordinamento
- Ricognizione dell'esistente sul tema dell'uso consapevole di internet da parte dei giovani con particolare attenzione all'accesso a siti pericolosi
- Indagine sulle rappresentazioni del consumo e dell'uso del web come canale di approvvigionamento
- Realizzazione di interventi on line, sito web e automonitoraggio
- Realizzazione di interventi pilota on line e off line
- Comunicazione
- Valutazione

La prima fase del progetto consisterà in una ricerca che porterà a mappare le modalità con cui i minori accedono al web e il loro livello di consapevolezza con un focus specifico sul mercato delle sostanze. Sulla base dei risultati ottenuti, verranno messe in campo azioni di contrasto al fenomeno rivolte sia ai ragazzi che a genitori, insegnanti e adulti coinvolti, aumentando informazioni, consapevolezza e strumenti di intervento.

Tra le azioni è prevista la realizzazione interventi, in ambiente digitale, dedicati ai minori volta a fornire informazioni e consulenza su sostanze legali e illegali e ampliata da spazi di interazione. Una sperimentazione complessa e a 360 gradi che porterà alla rilevazione di dati che indicheranno le traiettorie per progettare interventi sul binomio web e sostanze, ma testerà anche azioni replicabili su tutto il territorio nazionale.

Link: http://www.cnca.it/comunicazioni/news/3071-parte-il-progetto-indici-giovani-generazioni-web-e-sostanze
Sito Open Group: http://www.opengroup.eu/indici-quali-relazioni-giovani-web-sostanze-un-progetto-pilota/
FB Open Group: https://it-it.facebook.com/opengroupeu/
Sito CNCA : http://cnca.it/comunicazioni/news/3071-parte-il-progetto-indici-giovani-generazioni-web-e-sostanze
Sito Forum Droghe: https://www.fuoriluogo.it/mappamondo/indici-quali-relazioni-tra-giovani-web-e-sostanze-un-progetto-pilota/#.WquHbEmovIU

 

 
.

Copyright © 2013 CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza - Via di Santa Maria Maggiore, 148 - 00184 Roma
Tel. +39 06-4423 0403 - Fax +39 06-4411 7455 - Email: info@cnca.it - Pec: cnca@pcert.postecert.it - CF 05009290015

gratis porno

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.