Stampa

Parte anche in Italia la Global Drug Survey

La più vasta indagine mondiale sull'uso di droghe. Il CNCA partner italiano

COMUNICATO STAMPA

Parte anche in Italia la Global Drug Survey,
la più vasta indagine mondiale sull'uso di droghe
Il sondaggio è disponibile online in 18 lingue.
Coinvolti partner di oltre 30 paesi.
Il CNCA appoggia l'iniziativa

Roma, 11 novembre 2019

Parte anche in Italia la Global Drug Survey (GDS) 2020, il più grande sondaggio sui consumi di sostanze psicotrope legali e illegali a livello mondiale. L'indagine è promossa dalla omonima Global Drug Survey, un'istituzione britannica indipendente costituita da una rete di esperti internazionali nel campo delle droghe, della salute, dell'epidemiologia e delle politiche pubbliche. Tale istituzione mappa annualmente i trend del consumo di stupefacenti rivolgendosi direttamente ai consumatori. L'obiettivo dell'indagine, infatti, è capire le nuove tendenze nel campo delle droghe chiedendo a chi fa uso di sostanze - in modo rigorosamente anonimo - quantità e modalità di assunzione. I promotori della GDS ritengono che la conoscenza e l'esperienza delle persone che usano alcol e altre droghe, legali e illegali, possano essere utilizzate per promuovere politiche più adeguate a gestire il fenomeno dell'uso di sostanze.

L'indagine utilizza una piattaforma online crittografata per condurre sondaggi anonimi. Negli ultimi 8 anni più di 750.000 persone hanno partecipato ai sondaggi della GDS.

Il sondaggio di quest'anno è tradotto in 18 lingue e coinvolge numerosi partner in oltre 30 paesi.

La GDS si concentra su quelle questioni che sono spesso ignorate dalle organizzazioni di ricerca tradizionali e dai centri finanziati dai governi. La GDS, per raggiungere il maggior numero possibile di consumatori, collabora con i media, le organizzazioni impegnate per la riduzione del danno e l'industria dell'intrattenimento.

Il CNCA appoggia l'iniziativa in Italia e favorirà la diffusione delle informazioni in merito attraverso azioni ad hoc rivolte ai media e alla propria rete di contatti.

Vai al sito della Global Drug Survey 2020

 

 
. Postato in Comunicati stampa

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.