Stampa

Trent'anni di CNCA. A Firenze, dal 13 al 15 dicembre, l'Assemblea nazionale

Tre giorni per "rompere recinti" e orientare il percorso futuro della Federazione

 

L'Assemblea nazionale del Trentennale del CNCA si terrà a Firenze, dal 13 al 15 dicembre prossimi.

Sarà un'occasione importante per rileggere la storia della Federazione, "rompere recinti" (lo slogan che ha guidato le diverse iniziative promosse nel 2012), individuare le parole che costituiscono mappa e riconoscimento per le nostre prassi, orientare i percorsi futuri dell'organizzazione.

Come si legge nel programma, "è il CNCA che, attraverso gli operatori e i volontari partecipanti, prende la parola."

Assai ricco il programma della manifestazione.

Si comincia giovedì sera con uno spettacolo di teatro-animazione organizzato dalla cooperativa Aeper di Bergamo. Il gruppo presenterà un "testo mappa", con le parole che hanno scritto la storia del CNCA.

Venerdì i partecipanti si divideranno in cinque laboratori e due seminari.

I laboratori si terranno in luoghi differenti e significativi di Firenze. Saranno guidati da un facilitatore per la conduzione e la sintesi del lavoro e vedranno la presenza di un “traghettatore”, una persona esterna al mondo CNCA, che intreccerà l’ascolto nel laboratorio con il proprio sapere per rilanciare nel sabato mattina le questioni che, dal suo punto di vista, interpellano l’oggi di gruppi e Federazione. Ai laboratori partecipano anche alcuni ospiti rappresentativi di mondi culturali a noi vicini. La comunicazione di apertura, unica per tutti i laboratori tramite la diretta web, sarà di Goffredo Fofi, sul tema Rompere recinti.

I due momenti seminariali, invece, daranno voce a due progettualità specifiche che hanno caratterizzando l’operato di alcuni Gruppi tematici in questo anno: le comunità di accoglienza per bambini e famiglie in Italia e i giovani e le nuove tecnologie nella comunità.

La sera, momento di festa e spettacolo con le canzoni di Fabrizio De Andrè, don Andrea Gallo, Giovanni Impastato e altri ancora.

Sabato mattina si chiude a Palazzo Vecchio, con una rielaborazione di quanto emerso, grazie anche alla partecipazione di Giovanni Anversa, Franca Olivetti Manoukian, Stefano Ricci. Interverrà Vannino Chiti, vice presidente del Senato. 

Va ricordato, infine, che giovedì, prima dell'inizio dell'Assemblea, è previsto un incontro speciale del Consiglio nazionale del CNCA, dedicato a quattro toscani assai particolari: Lorenzo Milani, Ernesto Balducci, Giulio Facibeni e Giorgio La Pira. Saranno presentati dal cardinale Silvano Piovanelli, Enrico Palmerini, Andrea Zorn e Vanna Rogai, Marco Giovannoni. Saranno presenti Vannino Chiti, Livia Turco, Emanuela Baio, Pierluigi Castagnetti.

Scarica il programma con le note logistiche.
Vai QUI per scaricare la scheda di iscrizione e una nota sulle prenotazioni alberghiere.

Vai Calendario iniziative collegate al trentennale.

 

 

Copyright © 2013 CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza - Via di Santa Maria Maggiore, 148 - 00184 Roma
Tel. +39 06-4423 0403 - Fax +39 06-4411 7455 - Email: info@cnca.it - Pec: cnca@pcert.postecert.it - CF 05009290015

gratis porno

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.