Stampa

Proroga dei termini per la presentazione delle domande al bando di 35.203 volontari di servizio civile nazionale in Italia e all’estero

 

E' prorogato all'8 luglio 2016 ore 14.00 il termine di presentazione delle domande di servizio civile nazionale previsto dall'art. 4 dei "Bandi per la selezione di n. 35.203 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all'estero", pubblicati sul sito del Dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale in data 30 maggio 2016.

La domanda di partecipazione va inviata direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto all'indirizzo indicato sul sito internet dell'ente stesso, entro le ore 14.00 dell'8 luglio 2016, tutte le domande presentate dopo questa data non potranno essere prese in considerazione.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l'interessato (art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf ;
2) a mezzo raccomandata A/R;
3) consegnata a mano.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, pena esclusione dalla partecipazione alla selezione.


Non possono presentare domanda di partecipazione:

- gli appartenenti ai corpi militari e alle forze di Polizia;
- abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l'attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l'attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
- abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi;
- i giovani che non hanno compiuto 18 anni o superato i 28 anni;

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l'aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo "Garanzia Giovani" o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell'ente originato da segnalazione dei volontari.


Possono presentare domanda di partecipazione:

- i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni);
cittadini italiani;
- cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea;
- cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.


La domanda di partecipazione deve essere:

- redatta in carta semplice, secondo il modello "allegato 2" al bando, scaricabile dal sito dell' Ufficio nazionale servizio civile nella sezione modulistica
- firmata per esteso dal richiedente
- corredata di: fotocopia (che non deve essere autenticata) di un valido documento d'identità personale, scheda "allegato 3" al bando contenente i dati relativi ai titoli, curriculum vitae, copie dei titoli in possesso e di ogni altra documentazione significativa.
La domanda di partecipazione va inviata direttamente all'ente che realizza il progetto ai seguenti indirizzi (clicca qui),entro le ore 14.00 dell'8 luglio 2016, tutte le domande presentate dopo questa data non devono essere prese in considerazione.

Scarica la sintesi dei progetti promossi da organizzazioni del CNCA:

-pdfIl punto leva del mondo 2015

- pdfViandante e cittadino 2015

- pdfMinore maggiore o uguale 2015

- pdfIo non dipendo nord

- pdfIo non dipendo sud

pdfBuen vivir para todas y todos - 2015

 

 

 

 

Copyright © 2013 CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza - Via di Santa Maria Maggiore, 148 - 00184 Roma
Tel. +39 06-4423 0403 - Fax +39 06-4411 7455 - Email: info@cnca.it - Pec: cnca@pcert.postecert.it - CF 05009290015

gratis porno

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.